GaiaGo e Sorgenia, insieme per lanciare il primo progetto di Community Mobility Sharing

in Feb 13, 2020

Da oggi, la mobilità non sarà più soltanto elettrica. Piuttosto, diventerà un veicolo per riportare all’interno di una comunità un meaning sociale legato ai valori della condivisione. Con GaiaGo, la prima piattaforma di mobilità elettrica integrata negli edifici, la mobilità, oltre che sostenibile, diventa quindi anche inclusiva e mezzo di aggregazione. Noi parliamo di Community Mobility Sharing.

 

La mobilità condivisa e sostenibile arriva in azienda!

Da oggi, la community di Sorgenia, prima digital energy company italiana, potrà usufruire di questa innovativa soluzione di mobilità. I dipendenti potranno prenotare l’utilizzo delle vetture elettriche, effettuare le prenotazioni comodamente dall’App di GaiaGo e utilizzare la relativa infrastruttura per la ricarica. Il numero ridotto di vetture è stato pensato in un’ottica di ottimizzazione della mobilità: pochi vettori, elettrici ed utilizzati in condivisione. In questo modo, la mobilità è ottimizzata in base al numero di ore di mobilità sostenibile di cui la community necessita per spostarsi. Questo rappresenta il primo passo per la costruzione della mobilità circolare.

Avere accesso alla mobilità elettrica, così come educare gli utenti a comportamenti rispettosi nei confronti dei vettorI in condivisione sono due sfide che puntiamo a superare. Con Sorgenia, con la quale condividiamo l’obiettivo di promuovere un’energia più pulita ed uno stile di vita sostenibile, abbiamo quindi deciso di lanciare il nostro progetto di Community Mobility Sharing.

Gli spazi della nuova sede di Milano di Sorgenia, progettati secondo una concezione “human-oriented” aperta degli spazi, dinamica, flessibile, diventano anche hub di mobilità. L’esperienza del dipendente all’interno del proprio luogo di lavoro si completa così di un servizio che, in linea con gli ambienti e la nostra vision, mira a promuovere un senso di inclusività e appartenenza.

Leave a Reply